<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1804474539837460&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Banner Landing live019.png
logo

30 Ottobre 2018 | 08.30 - 17.00

Palazzo della Cultura e dei Congressi di Bologna 


 

>> REGISTRATI SUBITO! 

  

Play social: #nmlive019

Seguici: 

linkedin_circle  facebook_circle  youtube_circle  twitter_circle  googleplus_circle

 

General Session

 

L'ERA DIGITALE

 

un'avventura 4.2

 

 

Astone Filippo Radio 24


Filippo Astone

Giornalista economico, dirige "Industria Italiana" (www.industriaitaliana.it) magazine da lui fondato, e conduttore di Fabbrica 2.4, trasmissione di Radio 24 dedicata al mondo della manifattura e produzione. Svolge anche attività di consulenza. Negli ultimi anni si è specializzato in Industria, economia reale, manifattura, nuove tecnologie, Ict, Innovazione. A questi temi sono anche dedicati i suoi due ultimi libri, (Industriamo l'Italia! e La Riscossa). Rimane tuttavia un giornalista economico a tutto tondo, con interessi che vanno dalla politica alla storia

 

 

 

 

Sauro Lamberti Nuovamacut

 

Sauro Lamberti

Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1991, ha lavorato presso i laboratori R&D HP in Inghilterra. Ritornato in Italia, ha fatto esperienze in diverse società ITC, operanti in ambito progettazione. In Nuovamacut dal 1998 ha assunto nel corso del tempo, incarichi di responsabilità nell’ area commerciale. Con l’acquisizione di Nuovamacut da parte di TeamSystem, ha svolto un ruolo molto importante insieme al management della casa madre nel delicato processo di transizione da azienda di tipo imprenditoriale a organizzazione manageriale, che lo ha portato, nel 2011, ad assumere la carica di Amministratore Delegato di Nuovamacut.

 

 

GianPaolo Bassi- SolidWorks

 

GianPaolo Bassi

Laureato in Ingegneria meccanica presso l’Università di Bologna, ha iniziato la sua carriera in Italcad e ha dedicato la propria carriera allo sviluppo di applicazioni CAD, PDM e PLM, i diverse società leader in questo settore, passando da Computervision e Think3, ImpactXoft, Riwebb. Nel 2011 è entrato a far parte di Dassautl Systemes dove, dopo essere stato per alcuni anni Vice President della divisione R&D,  oggi ricopre la carica di CEO SolidWorks con sede a Boston.

 

Davide Centomo Nuovamacut

Davide Centomo

Laureato in Astronomia a Bologna, Davide Centomo, Direttore Tecnico di Nuovamacut, ha costruito la sua intera carriera professionale all’interno di Nuovamacut, coprendo ruoli di crescente responsabilità. Oggi guida tutta l’area tecnica dell’azienda: Divisione IT, Servizi di Delivery, HelpDesk e supporto ai clienti, R&D, con un team strutturato di circa 70 professionisti sotto la sua responsabilità. L’area tecnica di Nuovamacut rappresenta il cuore pulsante della società la cui efficienza e professionalità ne rappresenta il tratto distintivo

 

Eleonora Giacometti

 Eleonora Giacometti

 Con alle spalle un’esperienza ultra ventennale nel settore dell’Inforamtion Technology, Eleonora Giacometti attualmente ricopre il ruolo di Channel Manager 3D Printing HP Italy, con la responsabilità della gestione del canale 3D print, il cui principale obbiettivo è di sviluppare il canale di vendita supportando e guidando i partner nell’intero processo di vendita verso i clienti finali. Da 18 anni in HP ha ricoperto varie posizioni nelle vendite sia dirette che indirette su diversi business aziendali. Nel 2014 le viene affidato il delicato ruolo di Business Developper Manager per la tecnologia 2D PageWide con la responsabilità dello sviluppo vendite in Italia.

guido_porro_Dassault Systèmes

Guido Porro

Guido Porro, VP World Wide Value Solutions - Indirect Channel presso Dassault Systèmes, con una laurea alla Bocconi e master presso Insead, ha iniziato la sua carriera in BCG dove è rimasto 5 anni. Successivamente, dopo aver maturato una consistente esperienza manageriale in Oracle, è entrato in Dassault dove, occupando ruoli di crescente responsabilità contribuisce, in maniera significativa, all’espansione dell’azienda e all’acquisizione da parte della stessa di una posizione di leadership indiscussa nel proprio mercato di riferimento.

 

 

Caterina Turrisi Qura

Caterina Turrisi

Con un Laurea in ingegneria biomedica al Politecnico di Milano, attività di ricercatrice e un dottorato alle spalle, Caterina Turrisi, ha fatto una veloce e brillante carriera in varie aziende del settore biomedicale. Oggi copre la carica Chief Technical Officer e membro del CDA in Qura, una dinamica start-up, dedita allo sviluppo e alla produzione di dispositivi medici monouso, impiegati in terapie che utilizzano la circolazione extracorporea nel campo della cardiochirurgia e dell’assistenza cardio-circolatoria.  Dal giugno 2017 QURA è partecipata al 49% dall’inglese  Spectrum Medical, una società che produce software e apparecchiature per la perfusione cardiocircolatoria

 

 

Matteo Arduini 

Matteo Arduini

Laureato in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Parma,  Matteo Arduini è attualmente CEO di Faster SpA, azienda leader globale nel mercato degli innesti idraulici, dove è entrato inizialmente per coprire la carica di Chief Finance Officer. Precedentemente ha lavorato per Dana Group che di recente ha acquisito l’azienda reggiana, Brevini. In passato ha maturato una lunga esperienza in aziende italiane di riferimento, tra cui Ferrari e Technogym. 

 
Nobili gilberto
 

Gilberto Nobili

Operation Manager e Membro del team di Luna Rossa Challenge, sfidante alla prossima edizione dell’America’s Cup (Auckland 2021),  Con una formazione tecnica e informatica alle spalle, Gilberto Nobili è sempre stato protagonista nel modo della vela. Alla sua sesta partecipazione in Coppa America, è stato vincitore delle ultime tre edizioni: nel 2010 e 2013 con Oracle Team USA e nel 2017 con Emirates Team New Zealand come membro dell’equipaggio e sviluppo sistemi. Nobili vanta inoltre un ricco curriculum sportivo che comprende numerose partecipazioni e vittorie nei circuiti TP52, Maxi, Extreme40 e nella Classe Star. 

 

Sessione Strategia & Management

12.00 - 14.00

img sito 7

È in corso una rivoluzione. Una rivoluzione che ormai tocca fabbriche, biblioteche, mezzi di trasporto, città, scuola, ricerca cultura, sport, sanità. Cambia il modo di lavorare e di interagire delle persone e delle infrastrutture.

Una trasformazione digitale che ha cambiato e sta cambiando il modo di fare impresa.

Le nuove tecnologie consentono di digitalizzare ogni parte del ciclo produttivo e ogni parte dell'azienda e delle sue funzioni. Il processo di trasformazione digitale è un passaggio fondamentale per le aziende che operano in tutti i settori, ed è un processo che deve partire dalla cultura aziendale per poi agire sulle procedure, sui modelli organizzativi sino ad arrivare alla customer experience.

 

L’era digitale passa attraverso dei milestones che rappresentano gli asset tecnologici che abilitano la “digital transformation” in ambito aziendale, ovvero:

♦ Automazione: la progressiva automazione del lavoro ha portato velocità, efficienza, riduzione degli errori, quindi maggiore ROI

♦ Informatizzazione: L’evoluzione dell’hardware e del software hanno introdotto e potenziato una nuova intelligenza nel governo dei processi
♦ Dematerializzazione: La dematerializzazione ha innescato il circolo virtuoso dell’informazione, inaugurando nuove logiche di integrazione e di condivisione tra i lavoratori
♦ Virtualizzazione: grazie a una programmazione software di nuova generazione, le risorse fisiche si trasformano in risorse logiche gestite da un unico cruscotto centralizzato
♦ Computing: spostare la gestione dell’Hardware e del Software sulla Rete attraverso nuovi modelli di fruizione ed erogazione, ha inaugurato l’era dell’As a Service, del pay per use e dell’on-demand
♦ Mobile: i dispositivi mobili potenziano la produttività individuale portando maggiore disponibilità e flessibilità nel mondo del lavoro.

 

Questa trasformazione non riguarda solo il manufacturing, ma tocca da vicino ogni tipo di organizzazione e aspetto della società umana: dalle istituzioni governative e pubbliche, che operano nel settore della Sanità, o della fornitura dei servizi di base per i cittadini (quindi ospedali, utility di erogazione di luce, gas, acqua, o gestori di servizi pubblici di trasporto) ai sistemi d’informazione, alla ricerca scientifica, fino alle attività che attengono alla sfera personale e privata della vita quotidiana di ciascun individuo.

Per le aziende le sfide più difficili da affrontare in questo percorso di innovazione sono: cambiare la cultura e le routine aziendali; investire tempo e denaro in tecnologie innovative, nuovi processi gestionali e aggiornamento del personale; ridefinire il percorso complessivo della customer experience.

E’ un storia in costante evoluzione che si sviluppa a ritmi sempre più incalzanti.

E’ un’avventura che ci vede tutti coinvolti. In occasione del NuovamacutLive sono stati invitati alcuni protagonisti di questa grande avventura...

 

L'ERA DIGITALE

 

un'avventura 4.2...

 

...4.2 … perché per noi l’anno ZERO della "quarta era industriale" è già iniziato da un paio di anni!

 

What's New SolidWorks 2019

12.00 - 12.30

 

logo_solidworks  2019

 

Subito dopo l’immancabile intervento di Gian Paolo Bassi, CEO SolidWorks, seguirà un’approfondita sessione

in cui verrà fornita una panoramica completa su tutte le principali novità della nuova release di SolidWorks,

la soluzione di progettazione e sviluppo prodotto più utilizzata dalle aziende nel mondo.

 

>> SCOPRI TUTTE LE NOVITA' DI SOLIDWORKS 2019 

 

 

 >> SolidWorks 2019: un' anteprima della nuova release

>> Dalla progettazione alla produzione con SolidWorks 2019

 

Sessioni tecniche

14.15 - 15.00

Collaborazione e gestione dei dati aziendali: SolidWorks PDM Professional è la soluzione!

Case study Fi. Mo. Tec

 


Creare, simulare, verificare i prototipi con Solidworks Flow Simulation

Case study Gambit

 


Customer Success: soluzioni VIP a portata di tutti 

 Dimostrazione di prodotto

 


3DEXPERIENCE PLM: condividere, collaborare, innovare 

Dimostrazione di prodotto

 


Model Based Engineering: dal disegno alla produzione 

Dimostrazione di prodotto

 


ESPRIT CAM per la fresatura complessa, overview di tornitura 

Dimostrazione di prodotto

 

 


Design Additive Manufacturing

Introduzione ai principi base per progettare correttamente componenti per la tecnologia additiva e le opportunità collegate a questo tipo di progettazione

 


Sessione di Realtà Virtuale  

 Virtual Room

 


 BeanTech: VDI e SolidWorks 

 INglass testimonial: caso di successo e live demo

 

15.15 - 16.00

Tacton: la soluzione di configurazione di nuova generazione

Case study SinTec 

 


Innovare i prodotti con SolidWorks Simulation

Case study Effeciemme Group

 


Libera gli scheletri nell'archivio...niente più sorprese dai tuoi file CAD con Archive Commander

Dimostrazione di prodotto

 


3DEXPERIENCE: il futuro della progettazione è già iniziato

Dimostrazione di prodotto

 


SolidWorks Manage

Dimostrazione di prodotto

 

 


ESPRIT CAM  per la Tornio Fresatura Complessa, Overview di Fresatura

Dimostrazione di prodotto

 

 


 Produrre con la stampa 3D

La tecnologia HP ha modificato nell’ultimo anno il modo di progettare e produrre di tante aziende. Analisi di casi studio reali e applicazioni concrete

 


Sessione di Realtà Virtuale 

Virtual Room

 


Beantech: VDI e SolidWorks

 INglass testimonial: caso di successo e live demo

 

16.15 - 17.00

Migliorare la comunicazione tecnica di prodotto con SolidWorks Composer

Case study BTB Transfer

 


Interscambio dati CAD? SolidWorks e CADFeature sono la soluzione!

Dimostrazione di prodotto

 


SolidWorks CAM

Dimostrazione di prodotto

 

 


SolidWorks Electrical, l'evoluzione della progettazione elettrica

Case study Aiscon

 


 

 

 


 

 

 

 

 

 


Dal metallo alla plastica

Grazie alla nuova tecnologia Multi Jet Fusion è possibile realizzare componenti in tecnopolimero plastico in grado di sostituire parti in metallo. Analisi casi di successo.

 


Sessione di Realtà Virtuale 

Virtual Room

 


 BeanTech: VDI e SolidWorks

La virtualizzazione delle workstation grafiche per CAD e CAE